Costruiamo un nido ai piccoli uccellini

Nei nostri giardini soprattutto nel periodo invernale sono molti gli uccellini che si avvicendano per mangiare e ripararsi dal freddo.

Ora impareremo come fornire loro un nido per invitarli a trascorrere nel nostro giardino anche la primavera, costruendo per loro un nido dove potranno deporre le uova  e allevare i piccoli.

Il progetto nel link sottostante è perfetto per tutte le specie elencate qui di seguito, a seconda della specie varia soltanto il diametro del foro d’entrata al nido, nel dettaglio: cincia bigia: 27 mm, cinciallegra e picchio muratore: 32 mm; codirosso e torcicollo: 40 mm; passera mattugia e balia dal collare: 30 mm, cinciarella e cincia mora: 28 mm.

 

LINK al progetto per il  nido artificiale tipo chiuso standard:

http://www.lipuat.com/Informazioni/nido%20artificiale.JPG

 

 

 

 

 

 

Per chi avesse difficoltà nel riconoscere gli uccellini dell’ elenco, ecco una carrellata di foto per aiutarvi nell’ identificazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.