Infmartinaormazioni personali:

Recapito telefonico: 3398562005

Posta elettronica: martina.colopardi@gmail.com

Posta elettronica certificata (PEC): martina.colopardi@pec.it

C.F. CLPMTN80A48H534D P.IVA 01972080566

 

Qualifica

Medico veterinario.

Istruzione:

Laurea Magistrale in Medicina Veterinaria conseguita all’ Università degli Studi di Pisa il 01/02/2008 con la tesi sperimentale in Patologia Aviare dal titolo “Aggiornamenti sull’ Influenza aviare da H5N1“.

Abilitazione all’esercizio della professione di medico veterinario conseguita nel giugno 2008 presso l’ Università degli Studi di Pisa.

Iscrizione ad albi professionali:

Dal 2009 iscritta all’ Albo dei Medici Veterinari di Viterbo con il numero 275.

Esperienze di lavoro

Nel biennio 2005 – 2007 presta servizio presso il CRUMA (Centro di Recupero Uccelli Marini e Acquatici) della LIPU di Livorno dove si occupa di varie specie di uccelli soprattutto acquatici e rapaci.

Successivamente effettua tirocini presso la Facoltà di Medicina Veterinaria di Pisa e presso cliniche veterinarie e allevamenti toscani.

Dopo la laurea svolge tirocini formativi presso ambulatori e cliniche veterinarie a Roma dove si occupa principalmente di animali non convenzionali e fauna selvatica.

Dall’ agosto 2008 collabora con la Riserva Naturale del Lago di Vico in qualità di veterinario per la fauna ospitata nel Centro di Recupero, dove si occupa soprattutto di rapaci ma anche di rettili e mammiferi.

Dal gennaio 2009 collabora attivamente in qualità di veterinario con la LIPU di Viterbo presso la quale ha tenuto anche un corso di pronto soccorso per i volontari LIPU.

Da giugno 2009 al marzo 2013 lavora presso un ambulatorio veterinario privato dove si occupa di cani e gatti ed è la responsabile del reparto degli animali non convenzionali.

Nel marzo 2010 prende parte al neonato Gruppo di Studio di Medicina e Chirurgia dei Rapaci sempre per SIVAE.

Nel 2012 insieme al Dott. Giovanni Marangoni è stata relatrice del “Corso sul Recupero e Primo Soccorso per la Fauna ferita o in difficoltà” rivolto ai dipendenti di tutte le aree protette del Lazio in collaborazione con l’ARP (Agenzia Regionale Parchi).

Da gennaio 2010 collabora continuativamente con il Centro di Recupero Rapaci della Riserva Naturale del Lago di Vico come medico veterinario dove si occupa principalmente di rapaci ma anche di mammiferi e rettili; nel corso degli anni sono state davvero molte le specie che ha curato, alcune di notevole pregio conservazionistico come Aquila di Bonelli, Gufo reale, Berta minore, Falco Pellegrino siberiano, Lanario solo per fare alcuni esempi..

Sempre nel 2013 collabora con la Polizia Provinciale di Viterbo nel soccorso a ungulati e piccoli mammiferi..

Dal 2012 segue anche altri centri faunistici privati della provincia di Viterbo e Roma che gestiscono rapaci.

Nel 2015 ha partecipato come relatrice alla Herpethon2015 presso la sede della Riserva Naturale Canale Monterano con un intervento dal titolo “I rettili come animali da compagnia: come gestirli e primo soccorso”.

Nel 2015 partecipa al Corso di Formazione Intensiva di “Riproduzione di rapaci in cattività” presso il GREFA di Madrid e presta servizio presso anche gli altri dipartimenti del GREFA (ospedale della fauna selvatica, nursery, monitoraggio in campo) dove si occupa di grandi uccelli come Avvoltoio Monaco, Grifone, Capovaccaio, Aquila Imperiale Iberica, Aquila Reale, Cicogna nera, Gufo reale… ma anche mammiferi (volpi, caprioli, donnola…) e rettili (Mauremys leprosa, Emys orbicularis, Testudo hermanni).

Dal 2014 collabora come veterinario di riferimento per l’associazione AviLa (Associazione Avicoltori Lazio), associazione costituita da allevatori di razze avicole ornamentali.

Dal 2013 veterinario free-lance operante a domicilio principalmente per animali non convenzionali (conigli, cavie, criceti, tartarughe, rettili squamati, uccelli rapaci, avicoli, da gabbia e voliera) ma anche cani e gatti a Viterbo e Provincia, Roma e provincia.

Attività didattica

– Gennaio 2009 Corso di pronto soccorso per i volontari LIPU.

– Nel 2012 Relatrice del “Corso sul Recupero e Primo Soccorso per la Fauna ferita o in difficoltà” rivolto ai dipendenti di tutte le aree protette del Lazio in collaborazione con l’ARP.

– Nel 2015 Relatrice alla Herpethon2015 presso la sede della Riserva Naturale Canale Monterano con un intervento dal titolo “I rettili come animali da compagnia: come gestirli e primo soccorso”.

Pubblicazioni :

Poster al II Convegno Nazionale Rapaci Diurni e Notturni per l’Associazione Faunisti Veneti (ASFAVE) con “Caso Clinico di Pododermatite Ulcerativa in Aquila fasciata”.

– Articolo pubblicato sugli Atti del II Convegno Nazionale Rapaci Diurni e Notturni dal titolo “Caso Clinico di Pododermatite Ulcerativa in Aquila fasciata”.

Dispensa dal titolo “Recupero e Primo Soccorso della Fauna selvatica ferita o in difficoltà” per ARP (Agenzia Regionale Parchi) della Regione Lazio.

-Articolo pubblicato su Aivpa Journal (Italian Journal of Companion Animal Practice) n.2/2017 dal titolo Esperienze nel trattamento della pododermatite ulcerativa negli uccelli”.

Corsi:

  • Corso pratico di Anestesiologia e rianimazione negli animali esotici, Cremona 27-29 aprile 2009
  • Corso teorico-pratico di Comportamento, medicina e chirurgia del coniglio da compagnia, Cremona 25-27 novembre 2009
  • Corso pratico di Diagnostica di laboratorio delle specie non convenzionali, Cremona 24-26 marzo 2010
  • Corso pratico di Chirurgia degli animali esotici, Cremona 11-13 ottobre 2010
  • Nel periodo maggio-giugno 2015 partecipa ad una formazione intensiva sulla “Riproduzione dei rapaci in cattività” presso il GREFA di Madrid, uno dei più grandi e attivi Centri di recupero d’Europa, dove ha acquisito le capacità di redigere e gestire un piano di riproduzione in cattività finalizzato alla conservazione di specie minacciate.
  • Ecocardiografia livello I :Exploration echocardiographic and B Mode in dog and cat: measures, cardiac index and B mode for Improve International, for 14hours. Curatorship: Pablo Gomez Ochoa, Madrid 11-12 giugno 2015
  • Ecografia livello II :Exploration graphic in small animals: abdominal disease and other applications, by Improve International for 14 hours. Curatorship: Pablo Gomez Ochoa, Belén Verdugo, Madrid 18-19 giugno 2015
  • Corso teorico-pratico “Medicina e chirurgia degli animali da zoo e selvatici” organizzato da SIVAE, Cremona dal 17 al 19 febbraio 2016.

Seminari:

  • Seminario di Chirurgia dei tessuti molli negli animali esotici, Rimini 2008
  • Seminario di Le basi della medicina aviare, Jesi 29 giugno 2008
  • Seminario di Medicina e chirurgia del coniglio e del furetto:principali malattie infettive, protocolli vaccinali e casi clinici chirurgici, Roma 9 novembre 2008
  • Seminario di Ortopedia negli animali esotici,Cremona 27-28 settembre 2008
  • Seminario di Endoscopia negli animali esotici, Cremona 15-16 novembre 2008
  • Nel 2009 partecipa al Seminario “Medicina dei falchi” organizzato dalla SIVASZoo (Società Italiana Veterinari Animali Selvatici e da Zoo) e dal Centro Studi Naturalistici dell’Oasi del Lago Salso di Manfredonia (FG) con il Dott. Antonio Di Somma (direttore sanitario del Dubai Falcon Hospital), Manfredonia (FG) 6 giugno 2009
  • Aggiornamenti di medicina degli animali esotici, Cremona 27e 28marzo 2010
  • Pronto soccorso animali selvatici, Madrid (GREFA) 14 maggio 2015.
  • Nel marzo 2016 partecipa al seminario “La gestione del farmaco: dall’acquisto alla somministrazione” organizzato da ANMVI eOrd.Med.Vet. del Lazio, Viterbo 13 marzo 2016.
  • Nel febbraio 2017 partecipa al congresso “Il benessere degli animali esotici e selvatici in italia: stato dell’arte” organizzato da SIVAE e SIVASZoo.

Associazioni

Socio SIVAE (Società Italiana Veterinari Animali Esotici) e LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli).

Lingua straniera

Inglese , Spagnolo (Castillano)

Attestati

Abilitazione al Tiro conseguita nel febbraio 2014 finalizzata alla telenarcosi con qualsiasi strumentazione (cerbottana, pistola, fucile).